Articoli

Home > Articoli > COME RECUPERARE COMPETITIVITÀ

22/10/2018      

COME RECUPERARE COMPETITIVITÀ

Le PMI (Piccole Medie Imprese) sono nate da figure chiave che prima di essere imprenditori, erano tecnici esperti nei rispettivi settori di competenza.


Se il dopoguerra vide il proliferare e il successo delle Piccole Medie Imprese, frutto di una grande capacità imprenditoriale e dello spirito di ricostruzione tipico di quegli anni, oggi non è più così.

Quel che una volta era considerato un vantaggio, oggi è percepito come un vincolo.


La situazione attuale è causata principalmente

  • ·         Dallo scarso investimento nella ricerca e più in generale nell’innovazione tecnologica ed organizzativa
  • ·         Alto costo orario
  • ·         Vincoli alla flessibilità

Altri problemi emersi sono

  • ·         L’incapacità di conoscere il reale costo del prodotto
  • ·         L’incapacità di riconoscere e rimuovere gli sprechi
  • ·         Insicurezza
  • ·         Capire che il teatro competitivo è mondiale


Gli obiettivi primari per risolverli sono innanzitutto capire quali sono le attività di valore per il cliente ed esaltarle, riconoscere, ridurre ed eliminare gli sprechi, eliminare il margine di sicurezza sui lotti produttivi, che non è certo valore per il cliente, e mettersi nell’ottica di un win to win azienda-catena di fornitura.


Già nel 2006 parlavamo di questo, come testimonia l’articolo che uscì su Reporter proprio in quell’anno.